Ricetta pizza di Pasqua abruzzese

Oggi vi propongo una ricetta tipica abruzzese, la pizza di Pasqua, un dolce che si mangia insieme ai salumi durante la colazione di Pasqua.

La pizza di pasqua è una pizza che si usa fare nei giorni precedenti la pasqua e si mangia insieme ai parenti e si regala come dono di Pasqua

I salami naturalmente, fatti a dicembre, sempre dalla mia famiglia, sono in questo periodo pronti, quasi apposta per essere accompagnati da questa pizza leggermente dolce e creando una bel contrasto con il salame salato.

Ingredienti

•500 gr di manitoba

•200 gr di latte

•25 gr di lievito di birra o 8 gr di lievito secco

Il primo step è impastare gli ingredienti e aspettare che lievitano il tutto fino a quando non si raddoppierà di volume.

•500 gr di farina o

•300 gr di zucchero

•250 gr di uova

•150 gr di burro

•buccia di 1 limone

•1 arancia

Il secondo step è impastare tutti gli ingredienti con il primo impasto, fino a che l’ impasto non sia compatto, formare una palla liscia e lasciar lievitare fino a che non raddoppi in un luogo non aereato e non troppo freddo per circa 5 ore.

Nel frattempo preriscaldare il forno a 160 gradi e cuocere per circa 35 minuti, se si imbrunisce troppo velocemente abbassare il forno a 140 gradi

Una volta fredda potete spennellare la pizza con uno sciroppo preparato con 30 grammi di acqua, 40 grammi di zucchero e 20 di miele.

La ricetta non è difficile ma richiede molte ore di lievitazione, ma vi garantisco che il risultato è ottimo!!!

Potete anche decorarli con degli zuccherini 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s